MDLV - un grande successo per l'Umbria

Lunedì, 02 Maggio 2022 09:59

Domenica 24 Aprile al Centro Ippico Regno Verde di Narni, si è svolta la prima tappa di MDLV coadiuvata dal referente regionale Lucio Sabatini, per lui prima esperienza. Tutti i binomi si sono confrontati con grinta ed entusiasmo in questo primo evento nella fantastica location.

La categoria Avviamento Start è stata vinta da Aurora Brunotti su CF DUN IT JOO, al secondo posto Della Rosa Martina su OT TARIS GO, al terzo posto Greta Romani su KID STAR un podio rivestito tutto dai colori del CENTRO Ippico Narnese, il quarto posto è stato raggiunto da Eva Venturi su FLORENCE di Cavalli e Natura 2.0, mentre al quinto posto Dominici Alessandro su POKER. Giornata sfortunata per Alessia Biancalana e Rachele Nulli.

Nella categoria Avviamento Junior un podio tutto per la super Ilaria Gullotto su DG DUALHICKORY BOY, del Centro Ippico Viterbese, non ha lasciato scampo ai suoi avversari Anna Paterni su SPIRIT, Alessio Pezzot su LOS ANGELES STAR ed Alice Palaferri su SPIRIT che hanno preso un NO TIME.

La categoria Avviamento Senior è stata vinta da Lara Cecchelin su DMZ DANCERLENA, al secondo posto Samanta Pietragalla su MISS CHIPS GREATY, sfortunata Sara Cecchini che a causa della caduta si è dovuta accontentare di un NO TIME.

Passiamo alla categoria dei Cavalli Debuttanti, vinta da un impeccabile Luca Cecchini sullo splendido stallone Gg Bull Bar Fritz, al secondo posto Fabio Folignoli su Eva Double Iceland, terzo posto per Federico Proietti su Figlio Star Light CM, quarto e quinto posto per Leonardo Parisse e Lucio Sabatini seguiti da Marco Salvati ed infine al settimo posto Leonardo Parisse su Caronte un bellissimo arabo al suo primo debutto.

La categoria Amatori è stata vinta dalla bellissima e bravissima Sara De Rosa, la cow girl del centro ippico Tabù Ranch, si infatti ha pensato benissimo di venire a trovare gli amici umbri ed approfittare per effettuare una gara di campionato regionale umbro ma che somigliava molto ad una gara di campionato italiano, sul secondo gradino del podio è salito Alessio Antonini su Lina ed al terzo posto Gabriele Izzo su Ernesto; per Gabriele Rossi su Stajac Custom un meritato quarto posto, sfortunatissimo Luca Cecchini che nonostante un ottima prova ha terminato la sua gara con un NO TIME.

Passando alla categoria Open, l’anno 2022, purtroppo, manca di cavalieri; questa prima tappa è stata conquistata dal supersonico Michele Pistoia del Tabù Ranch delle Marche su Murighedda. Anche lui ha voluto testare il campo gara dei prossimi campionati italiani, al secondo posto il nostro e mitico Eros Capocchia su Mr Snappy Moore, la prova di questo nuovo binomio sarà sicuramente in crescita. Nelle prossime gare ne vedremo delle belle. 

La categoria Juniores una delle categorie dove si respira aria di vero sport, tanto agonismo, tanta amicizia tra i ragazzi ma anche tanta velocità in campo, ad avere la meglio è stata Ilaria Parisse su Mr Snappy Moore, il cavallo di Eros Capocchia, una super gara con un cavallo mai montato fino al giorno prima della gara; secondo posto per Christian Proietti su ME TO THE WHIZ, terzo posto per Maria Sole Maioli su Peppy Roman Pine; bellissima gara anche per Anna Elisei su Nowata Star Baby con un bel netto; quinto e sesto posto per Quintili Riccardo e Selene Sabatini.

Ed infine la categoria Giovanissimi vinta da Daniele Intini sulla sua giovanissima cavalla Camilla, peccato per la sfortunata prova di Agnese Scarabottini che si è conclusa con un NO TIME.

Presente alla manifestazione l’immancabile Roberto Bellini, Commissario Umbro, il referente della Gimkana Western e MDLT specialità MDLV Fabio Fabri, come segreteria di gara Luisa Posati, il presidente di Giuria Cataldo Ceccarelli, speaker Alessandro Benedetti. 

Ci vediamo ancor più carichi e all’insegna dello sport, nella stessa location Centro Ippico Regno Verde, il 15 maggio.